Puglia Mon Amour



Coltivava marijuana in una serra, arrestato dai carabinieri PDF Stampa E-mail
Monopoli - Cronaca  /  Scritto da Redazione - Venerdì 27 Ottobre 2017 09:52

serra marijuanaMONOPOLI - I Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile di Monopoli, nel corso di uno specifico servizio antidroga, hanno arrestato un 23enne, incensurato, con l’accusa di coltivazione, produzione e detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.
Nel pomeriggio di ieri, i militari, che da giorni stavano monitorando diverse zone rurali nelle contrade di Monopoli, hanno fatto irruzione in una masseria, dove hanno scoperto che un insospettabile 23enne aveva allestito una coltivazione in serra di marijuana. I Carabinieri hanno accertato che il giovane aveva adibito parte di un magazzino per l’illecita attività, per la quale aveva realizzato un apposito impianto di areazione, illuminazione e riscaldamento. Il tutto è stato sottoposto a sequestro, insieme a vari prodotti per la cura e la crescita delle piante, un bilancino di precisione, materiale per il confezionamento e circa 200 gr. di marijuana pronta per essere posta in commercio.
Dopo le formalità di rito, il 23enne è stato sottoposto agli arresti domiciliari presso la propria abitazione, in attesa dell’udienza di convalida che si terrà nei prossimi giorni.





 

Commenta la notizia - Regolamento


Consigliati