15 milioni di opportunità per l'agricoltura ed il turismo con il GAL [VIDEO] PDF Stampa E-mail
La Regione Puglia riapre i bandi per i GAL (Gruppi di Azione Locale), un’occasione da cogliere per Polignano secondo i 5 Stelle che hanno organizzato un convegno per illustrarne le potenzialità
Polignano a Mare - Attualità  /  Scritto da Redazione - Mercoledì 08 Febbraio 2017 16:51

POLIGNANO- 15 MILIONI DI OPPORTUNITA PER LAGRICOLTURA E IL TURISMO CON IL GALPOLIGNANO - La Regione Puglia ha pubblicato i nuovi bandi GAL (Gruppo di Azione Locale), con scadenza il prossimo 20 marzo, ai quali ora può partecipare anche il comune di Polignano a Mare per trarre vantaggio dalla ghiotta fetta dei fondi comunitari per l’agricoltura, il turismo e il marketing territoriale. Una occasione resa possibile dal ricorso al TAR dei comuni di Monopoli e Modugno e sinora ignorata dall’Amministrazione Vitto, nonostante i continui solleciti del Movimento 5 Stelle.

Proprio per illustrare il potenziale che mette in campo il GAL, i fondi a disposizione (parliamo di una torta pari a 15 milioni di euro), gli esempi virtuosi e di successo pugliesi, i deputati 5 Stelle Giuseppe L’Abbate ed Emanuele Scagliusi con Maria La Ghezza, la candidata sindaco del gruppo Attivisti Polignano R-Evolution, invitano tutti gli operatori del settore agricolo, ricettivo, ristorativo nonché tutti i cittadini interessati al convegno tematico che si terrà venerdì 10 febbraio, presso la sala conferenze dei Vigili Urbani a partire dalle ore 18:30. Con loro ci saranno il prof. Francesco Contò, ordinario di Economia Agraria all’Università di Foggia nonché consigliere d’amministrazione del GAL Barsento e consulente della cooperazione transnazionale GAL Daunia Rurale, e Pierantonio Munno, presidente del GAC “Mare tra gli ulivi”.





 

Commenta la notizia - Regolamento


Consigliati