Puglia Mon Amour

Le ricette di fax

Le ricette di Fax

Panini all'olio

  Preparazione   Sciogliete il lievito nell’acqua tiepida (non bollente!) con lo zucchero. Aspettate che si formi una schiumetta (vorrà dire che il lievito è attivo).Setacciate i due tipi di farina e mescolate con il sale. Mettete al centro l’acqua con il lievito e l’olio.Impastate il tutto, trasferite su una spianatoia infarinata e formate una palla.Coprite e lasciate lievitare fino a che non sarà raddoppiato di volume. (circa 2 ore)Ricavate dei pezzetti di impasto del peso di 50g.Impastateli e formate i vostri panini belli lisci: tirate i…
Continua a leggere >>

Insalata di fagioli e tonno

  Preparazione   Mettete i fagioli a bagno in acqua fredda con un pizzico di bicarbonato per 12 ore. Sciacquate, metteteli in un pentolino con l’acqua e fate cuocere per 40 minuti. (In alternativa prendete quelli già cotti)Tagliate la cipolla a rondelle sottili e poi a metà.Scolate i fagioli dall’acqua di cottura tenendo da parte solo un mestolo e metteteli in una ciotola insieme al tonno.Aggiungete la cipolla, il prezzemolo, il sale e l’olio, mescolate bene l’insalata e mettete in frigo per almeno 30 minuti.Servite con un po' di limone…
Continua a leggere >>

Pizza di riso

  Preparazione Portate a bollore una pentola di acqua salata e cuocete il riso.Nel frattempo, fate ammorbidire i funghi in una ciotola con acqua calda per almeno 10 minuti, scolateli, tagliateli leggermente e saltateli velocemente in padella con aglio e olio per farli insaporire.Scolate il riso ben al dente, lasciatelo intiepidire leggermente, poi mettetelo in una ciotola con burro a pezzi, l'uovo e il parmigiano.Mischiate fino ad amalgamare bene tutti gli ingredienti.Mettete metà del composto di riso in uno stampo da 22 cm rivestito di carta…
Continua a leggere >>

Dorayaki

 STORIA: Il dorayaki è un tipo di dolce giapponese composto da due pancake, formati a partire dalla kasutera (un impasto simile al pan di spagna), e riempito al centro con l'anko, una salsa dolce rossastra ricavata dai fagioli azuki.In origine il dorayaki aveva un solo strato; la forma attuale a due strati fu inventata nel 1914 da Ueno Usagiya. Attualmente, l'omonimo negozio (Usagiya, うさぎや), viene considerato il migliore in tutto il Giappone, e lo si può visitare all'indirizzo 1-10-10 Ueno (una sezione di Tokyo), Taito-Ku. In giapponese dora…
Continua a leggere >>

Pollo alla paprica

 La paprica (pronuncia ungherese [ˈpɒprikɒ]) è una delle spezie comunemente usate nella preparazione dei cibi. Si ottiene dal peperone (in ungherese paprika, significa "peperone" e indica quindi anche l'ortaggio, non solo la spezia) fatto seccare, liberato dalla parte interna bianca e macinato. Il peperone, che appartiene alla famiglia delle Solanaceae, fu introdotto in Europa dagli ungheresi, che lo importarono dai Turchi, che a loro volta lo avevano preso in India (sebbene l'origine della pianta sia americana). Una leggenda dice che una…
Continua a leggere >>

Torta di mandorle con ricotta e limone

  Preparazione   In una terrina e con l’aiuto di una forchetta, mescolate il burro a temperatura ambiente con lo zucchero e la vanillina (o qualche goccia di estratto di vaniglia) fino ad ottenere un composto spumoso.Aggiungete la scorza del limone (tenete da parte qualche zesta per la decorazione) e i tuorli, uno per volta. Spremete il succo del limone e amalgamatelo al composto, poi aggiungete la ricotta, la farina di mandorle poco alla volta (per evitare di formare grumi) e infine unite gli albumi, montati a neve.Mescolate con un movimento…
Continua a leggere >>

Pasta con carciofi e salsiccia

  Preparazione Pulite bene i carciofi rimuovendo la parte esterna più dura, la barba interna e il primo strato di pelle dal gambo. Affettateli in 4 e adagiateli in una ciotola con dell'acqua fresca e 1 limone diviso a metà. Lasciateli in ammollo 20 minuti.Scolate i carciofi e sciacquateli sotto l'acqua corrente così da eliminare ogni eventuale residuo di limone. Quindi affettateli a spicchietti sottilissimi e tagliate in piccoli pezzi anche i gambi.Rimuovete il budellino della salsiccia e sbriciolatela con le mani (potete anche tagliarla…
Continua a leggere >>

Mousse alla gianduia

  Preparazione Tagliate a pezzetti il cioccolato e fate scioglierlo a bagnomaria insieme all’acqua.Mescolate sempre fino a che il composto non diventa bello denso.Dopo togliete dal fuoco e amalgamate all’interno tutti gli altri ingredienti.Sbattete a parte i tuorli con lo zucchero poi versateli nel pentolino con gli altri ingredienti.Fate intiepidire insieme il tutto e mettete da parte.Poi in un altro contenitore sbattete a neve gli albumi e incorporateli alla crema.Mescolate bene il tutto, mettete la mousse nei bicchieri, fate raffreddare…
Continua a leggere >>

Vellutata di asparagi e patate

  Preparazione  Pulite gli asparagi. (leggi sotto)Tritate la cipolla e fatela appassire in una casseruola con l’olio.Unite gli asparagi e le patate tagliati a cubetti e fateli insaporire per qualche minuto.Aggiungete il brodo bollente fino a ricoprire, il sale e fate cuocere per circa 15 minuti con il coperchio.Se dovesse asciugarsi, aggiungete man mano altro brodo caldo. Togliete il coperchio e aggiungete la panna.Frullate il tutto con un mixer a immersione.Aggiungete alla vellutata il parmigiano e mescolate ancora sul fuoco.Versate la…
Continua a leggere >>

Colomba al cioccolato

  Preparazione Riunite nella ciotola dell'impastatrice le uova, lo zucchero, la farina setacciata, l'acqua ed il lievito sciolto nel latte tiepido.Iniziate a far lavorare l'impastatrice fino a quando l'impasto risulterà elastico e compatto a tal punto da staccarsi dalle pareti della ciotola e formare una sorta di corda intorno al gancio dell'impastatrice.A questo punto, unite il burro (poco per volta e aggiungendo il cucchiaio successivo solo quando il precedente è stato completamente assorbito dall'impasto) ammorbidito ma non…
Continua a leggere >>